Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Messaggioda eco_admin » 01 giu 2008

Aggiornato 27.6.2012 3D Ultrasound Images. Pictures and ultrasound photos. Echo 3D. 3D Echo. Ecografia. Ecografia 3D. Ecografie3d.com

Non dare per scontata la nostra esistenza! Senza il sostegno economico di persone come te non saremmo in grado di informare. Nel nostro sito non troverai alcuna forma di pubblicità. Se ci ritieni utili, sostienici con una donazione.

In our site you will not find any form of advertising. If you find our information useful, we would appreciate your donation.


Video Primo trimestre di gravidanza clicca qui


Second trimester fetal heartbeat. Video e battito del cuore fetale al secondo trimestre Click here
Third trimester fetal heartbeat. Battito cardiaco fetale al terzo trimestre Click here

The umbilical cord --
Fetal spinal cord --
The fetal heart
Gallstones with ultrasound
Arti inferiori

E' pronta la Terza Edizione del testo-atlante: "la gravidanza in tridimensione" - Arnaldo Capozzi - Ed.Ecolab.
Per iscriversi gratuitamente al nostro sito web clicca qui
Gli iscritti potranno scaricare gratuitamente il libro cliccando qui

In fondo, un pò di attualità

Immagine

Undici settimane

Seismic forces placing Italy in peril


Immagine

Diciotto settimane. Colonna vertebrale

VATILEAKS FILES


Immagine

Venti settimane.

Comic Grillo shakes up politics with shock win


Immagine

Quattordici settimane

THE NEW GENERATION (di politici)




Vedi in fondo.


La disposizione delle immagini ricalca la successione delle settimane in gravidanza

Per primo trimestre di gravidanza si intende il periodo di età gestazionale fino a 13 settimane e 6 giorni.
Si definisce “embrione” il prodotto del concepimento fino a 10 settimane compiute (pari a 10 settimane e 0 giorni di età gestazionale), si definisce “feto” da 10 settimane e 1 giorno in poi.


Immagine

Sei settimane.


Immagine

Sei settimane, un giorno.


Immagine

Sei settimane.



Immagine

Sei settimane.

Invece, alla sesta-settima settimana:

Immagine

Immagine

Immagine

Sesta-settima settimana Clicca anche qui


Immagine

Fine della settima settimana. Ingrandimento.


Immagine

Fine della settima settimana.


Immagine

Fine della settima settimana.


Immagine

Fine della settima settimana. Si evidenzia l'entrata del dotto vitellino nel peduncolo di connessione (futuro cordone). Alcuni giorni ancora e il dotto vitellino con il sacco vitellino scompariranno. (Tutte le immagini qui riportate sono selezionate ma quest'ultima, in particolare, è stata ottenuta grazie ad una serie di eventi tecnicamente favorevoli).


Immagine

Otto settimane, cinque giorni.


Immagine

Otto settimane ... tradizionali.


Immagine

Inizio dell’ottava settimana; Il C.R.L. è circa 2 cm; clicca qui.


Immagine

Ottava settimana. In questa immagine, l’embrione non è visibile perchè nascosto dalla membrana amniotica.


Immagine

Stessa immagine ma con “asportazione” computerizzata del sacco amniotico. È possibile osservare l’embrione.



Immagine

Otto settimane, due giorni. Le frecce indicano l' Amnios.



Immagine

Otto settimane, cinque giorni. C.R.L.: mm 22.



Immagine

Ottava settimana.



Immagine

Nove settimane, zero giorni. L’embrione non è visibile perchè nascosto dalla membrana amniotica (frecce gialle).



Immagine

Stessa immagine ma con “asportazione” computerizzata della membrana amniotica. È possibile osservare l’embrione. Il C.R.L. è 23 mm.



Immagine

Nove settimane. Ecografia tradizionale.



Immagine

Nove settimane; clicca qui



Immagine

Nove settimane, zero giorni.



Immagine

Nove settimane.



Immagine

Nove-Dieci settimane.



Immagine

Nove-dieci settimane.



Immagine

Dieci settimane.



Immagine

Dieci settimane. clicca qui



Immagine


Immagine


Immagine


Immagine

Dieci settimane.



Immagine

Dieci settimane; gemelli.



Immagine

Undici settimane.



Immagine

Undicesima settimana; clicca qui



Immagine

Undicesima settimana.



Immagine

Undicesima settimana



Immagine

Undici settimane.



Immagine

Undici settimane



Immagine

Fine dell'undicesima settimana



Immagine

Dodici settimane.



Immagine

Ecografia 3D alla dodicesima settimana di gestazione.



Immagine

Dodici settimane.




Immagine

Tredici settimane.



Immagine

Tredici settimane.


Immagine

Tredici settimane.


Per secondo trimestre di gravidanza si intende il periodo di età gestazionale compreso tra 14 settimane compiute (pari a 14 settimane e 0 giorni) e 26 settimane compiute (pari a 26 settimane e 0 giorni).


Immagine

Quattordici settimane.



Immagine

Quattordici settimane.



Immagine

Quindici settimane.



Immagine

Sedici settimane; clicca qui



Immagine

Sedici settimane.



Immagine

Sedici settimane.


Immagine

Sedici settimane.


Immagine

Diciassette settimane.



Immagine

Diciotto settimane.



Immagine

Diciotto settimane.



Immagine

Diciannove settimane.


Immagine

Diaciannove settimane.



Immagine

Venti settimane.



Immagine

Venti settimane ... tradizionali.



Immagine


Venti settimane.



Immagine

Venti settimane; clicca qui



Immagine

Venti settimane.



Immagine

Venti settimane.



Immagine

Venti settimane; clicca qui



Immagine

Ventuno settimane.



Immagine

Ventuno settimane.


Immagine

Ventuno settimane.



Immagine

Ventuno settimane



Immagine

Ventuno settimane



Immagine

Ventuno settimane. Ecografia tradizionale.



Immagine

Ventuno settimane.



Immagine

Ventuno settimane.



Immagine

Ventidue settimane.




Immagine

Ventidue settimane.


Immagine

Ventidue settimane.


Immagine

Ventidue settimane.



Immagine

Ventidue settimane.



Immagine

Ventidue settimane



Immagine

Ventitre settimane.



Immagine

Ventitre settimane.



Immagine

Venticinque settimane.



Immagine

Ventisei settimane, clicca qui



Terzo trimestre di gravidanza


Immagine

Ventisette settimane.



Immagine

Ventotto settimane; clicca qui



Immagine

Ventinove settimane.



Immagine

Trenta settimane




Immagine

Trenta settimane. Se non vuole farsi fotografare, pazienza!




Immagine

Trenta settimane.



Immagine

Trenta settimane



Immagine

Trenta settimane



Immagine

Trentuno settimane.



Immagine

Trentuno settimane.



Immagine

Trentuno settimane.



Immagine

Trentuno settimane.



Immagine

Trentuno settimane.



Immagine

Trentuno-trentadue settimane.



Immagine

Trentadue settimane.



Immagine

Trentadue settimane.



Immagine

Trentadue settimane.



Immagine

Trentadue settimane.



Immagine

Trentadue settimane.



Immagine

Trentadue settimane; clicca qui



Immagine

Trentatre settimane; clicca qui


Immagine

Trentaquattro- trentacinque settimane.



Immagine

Trentacinque settimane.


Immagine

Trentacinque settimane.


Immagine

Fine del terzo trimestre.

Autore: Dott. Arnaldo CAPOZZI San Cesareo Roma
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D immagini selezionate. 3d ultrasound images

Messaggioda eco_admin » 09 giu 2010

The umbilical cord also called the birth cord or funiculus umbilicalis is the connecting cord from the developing embryo or fetus to the placenta. During prenatal development, the umbilical cord comes from the same zygote as the fetus and (in humans) normally contains two arteries (the umbilical arteries) and one vein (the umbilical vein), buried within Wharton's jelly. The umbilical vein supplies the fetus with oxygenated, nutrient-rich blood from the placenta. Conversely, the umbilical arteries return the deoxygenated, nutrient-depleted blood.

The umbilical cord
The umbilical arteries Click here
The umbilical vein Click here


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



Il cordone ombelicale è normalmente costituito da due arterie che ruotano attorno ad una vena. E’ davvero singolare il fatto che nella vena ombelicale fluisca sangue ossigenato, ricco di sostanze nutritive per il feto, mentre le arterie portino sangue fetale carico di anidride carbonica e rifiuti del metabolismo.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D immagini selezionate. 3d ultrasound images

Messaggioda eco_admin » 25 giu 2010

3d ultrasound Fetal spinal cord
VIDEO: clicca qui (la colonna vertebrale mai vista così ...)


Immagine

Colonna vertebrale a sedici-diciassette settimane.


Immagine

Colonna vertebrale alla ventesima settimane.


Immagine

Colonna vertebrale alla ventiduesima settimana.


Immagine

Colonna vertebrale secondo trimestre.



Immagine

Colonna vertebrale secondo trimestre. Ultima inserzione.



Immagine

Colonna vertebrale alla ventiduesima settimana.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.



Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale al terzo trimestre.


Immagine

Colonna vertebrale a trentuno settimane.


Immagine

Colonna vertebrale a trentacinque settimane.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D immagini selezionate. 3d ultrasound images

Messaggioda eco_admin » 06 nov 2010

The fetal heart
Secondo trimestre di gravidanza: Video e Battito del cuore fetale Clicca qui

L’esame ecocardiografico fetale non è la visita cardiologica eseguita sull’adulto.
Alcune malformazioni cardiache non possono essere diagnosticate con l'ecocardiografia fetale. Tra queste, quelle anomalie in cui vi è persistenza della circolazione fetale (dotto arterioso pervio, difetto interatriale), i difetti interventricolari di piccole dimensioni, la patologia del ritorno venoso polmonare, la coartazione aortica e le cardiopatie evolutive (stenosi valvolari, cardiomiopatie).

I genitori cercano quella serenità che, purtroppo, l’ecografia non sempre può fornire.

Il cuore fetale svolge il proprio lavoro in un torace con polmoni collassati; quando il bambino nasce ed i polmoni si distendono, il cuore può mostrare problemi altrimenti non visualizzabili.
L'aumentato spessore del pannicolo adiposo materno può rendere difficile o impossibile il riconoscimento di un difetto cardiaco.

L'ecocardiografia fetale non è un esame di routine.

Le indicazioni materne sono:
• la familiarità per cardiopatie
• le alterazioni metaboliche (diabete, fenilchetonuria, etc.).
• l'assunzione di sostanze teratogene
• le infezioni (rosolia, parotite, parvovirus, citomegalovirus, coxsackie virus, etc.)
• le malattie materne (malattie autoimmuni etc.)
Le indicazioni fetali sono:
• la presenza di una malformazione cardiaca o extracardiaca
• la translucenza nucale aumentata
• il ritardo di crescita intrauterino, soprattutto se simmetrico
• il polidramnios e l'oligoidramnios
• le aritmie fetali. (Durante un esame routinario si possono verificare episodi transitori di disritmie generalmente dovuti ad immaturità funzionale del tessuto di conduzione del miocardio fetale. Essi tendono normalmente a scomparire nel corso dell’esame ed a non riscontrarsi nei successivi controlli).

Verrà descritta l’anatomia del cuore fetale normale per fornire un’idea della complessità dell’argomento.
Nell’esame ecocardiografico fetale il medico risponde ai criteri delle linee guida. La speranza è quella di pianificare la nascita del neonato cardiopatico in una struttura idonea ad accoglierlo.



Il cuore fetale normale

Prima parte (ripresa nella seconda con le immagini)
Nella valutazione dell’anatomia cardiaca è utile seguire uno schema predeterminato anche se, in alcuni casi, la posizione fetale può imporre una certa flessibilità nell’ordine preciso delle varie scansioni. Viene proposta l’anatomia cardiaca seguendo il percorso del sangue e poiché sono possibili ripercussioni retrograde dell’attività cardiaca, appare opportuno iniziare con il percorso della vena ombelicale nell’addome fetale.
La vena ombelicale si connette con il sistema portale (e quindi vene epatiche e successivamente vena cava inferiore) e, attraverso il canale di Aranzio, con la vena cava inferiore. Una scansione trasversa dell’addome superiore permette di riconoscere il percorso della vena ombelicale nell’addome ma anche la posizione del feto all’interno dell’utero, distinguendo la destra dalla sinistra.
Il dotto venoso (di Aranzio) può essere evidenziato sia con scansioni trasverse sull’addome, sia in sezioni longitudinali, a volte con l’effetto aliasing poiché in esso le velocità di flusso sono più elevate di quelle della vena ombelicale in rapporto al suo ridotto lume.
La vena cava inferiore si può evidenziare mediante scansione longitudinale fino al suo sbocco nell’atrio DX.
Il dotto venoso e la vena cava inferiore hanno le caratteristiche dell’onda trifasica che riflette l’attività cardiaca. L’onda maggiore rappresenta la velocità più elevata raggiunta durante la sistole ventricolare, la seconda onda, più piccola, è associata con la diastole precoce e la terza, onda negativa, coincide con la diastole tardiva (contrazione atriale). Le velocità massime sono inferiori nella vena cava inferiore rispetto al dotto venoso. Nel dotto venoso vi sono alte velocità nel flusso anterogrado durante l’intero ciclo cardiaco mentre nella vena cava inferiore, la contrazione atriale può causare un flusso retrogrado.
Con la vena cava inferiore, il sangue supera il diaframma e giunge al torace. Quindi si esegue una sezione trasversa del torace e la misura del rapporto cardio-toracico (rapporto tra la superficie cardiaca calcolata utilizzando il piano delle quattro camere e la superficie toracica misurata all’esterno). Il cuore occupa 1/3 dello spazio toracico.
Si distinguono:
▫ il piano delle quattro camere apicale: il cuore è posizionato orizzontalmente nel torace. Con la colonna vertebrale posteriore; le vene cave superiore ed inferiore all’ingresso nell’atrio DX; il forame ovale nel setto e la sua valvola nella cavità atriale sinistra. È forse la visione più importante, considerata come una componente essenziale nell’esame di screening fetale;
▫ il piano delle quattro camere basale: la colonna è diretta anteriormente, la base cardiaca fronteggia l’addome materno;
▫ il piano delle quattro camere laterale: l’apice cardiaco è diretto lateralmente rispetto all’addome materno.
Nell’anatomia cardiaca si distingueranno principalmente:
▫ l’atrio DX;
▫ la valvola atrioventricolare destra (tricuspide) inserita sul setto interventricolare più vicina all’apice del cuore rispetto alla valvola atrioventricolare sinistra (mitrale);
il ventricolo DX, la camera più vicina alla parete addominale fetale, con la banda moderatrice all’apice che spesso sembra ridurre la cavità ventricolare;
▫ l’atrio SIN, la camera più posteriore (separata dalla colonna vertebrale tramite l’aorta discendente) con all’interno l'oscillazione del septum primum (lembo valvolare del forame ovale);
▫ il ventricolo SIN;
▫ il setto interatriale ed il setto interventricolare.
I difetti cardiaci più frequentemente dimostrati sono quelli che modificano maggiormente l’anatomia delle quattro camere cardiache.

Seconda parte

Immagine

Figura 1
Feto in presentazione cefalica. Addome superiore, sezione trasversa: fegato a DX; vena cava inferiore a DX del rachide, ventralmente e a DX dell’aorta; aorta a SIN del rachide; bolla gastrica a SIN.

Immagine

Figura 2
Feto in presentazione podalica. Addome superiore, sezione trasversa a livello del dotto venoso che si origina dalla vena ombelicale prima che questa entri nel sistema venoso portale. Il dotto venoso si evidenzia con l’effetto aliasing poiché in esso le velocità di flusso sono più elevate di quelle della vena ombelicale in rapporto al suo ridotto lume. Il colore del flusso della vena ombelicale ed in genere di tutti i vasi dipende dalla direzione del flusso rispetto al trasduttore: è rosso se si avvicina ad esso, blu se il flusso si allontana.

Immagine

Figura 3
Dotto venoso (freccia) evidenziato in sezione longitudinale.


Immagine

Figura 4
Campionamento del dotto venoso in sezione trasversa.


Immagine

Figura 5
Il dotto venoso e la vena cava inferiore hanno le caratteristiche dell’onda trifasica che riflette l’attività cardiaca. L’onda maggiore (1) rappresenta la velocità più elevata raggiunta durante la sistole ventricolare, la seconda onda, più piccola, (2) è associata con la diastole precoce e la terza (3), onda negativa, coincide con la diastole tardiva (contrazione atriale).

Immagine

Figura 6
Visione longitudinale delle connessioni veno-atriali a DX. Si evidenzia il diaframma che separa il polmone dal fegato e lo sbocco della vena cava inferiore nell’atrio DX.

Immagine

Figura 7
Flusso nella vena cava inferiore. È evidente l’inversione dell’onda A, sincrona alla contrazione atriale.

Immagine

Figura 8
Power Doppler 3D. Contemporanea visione del cordone ombelicale, della vena ombelicale e della vena cava inferiore. Quest’ultima si unisce con una vena sovraepatica prima di gettarsi nell’atrio DX.


Immagine

Figura 9
Rapporto cardio-toracico; rapporto tra la superficie cardiaca e la superficie toracica misurata all’esterno. il cuore. Il cuore, esaminato nel piano delle quattro camere, occupa 1/3 dello spazio toracico. P dx: polmone destro; p sn: polmone sinistro. Sezione trasversa del torace.

Immagine

Figura 10
A Nell’anatomia cardiaca si distingueranno principalmente: la base cardiaca e l’apice; l’atrio DX; la valvola atrioventricolare destra (tricuspide) inserita sul setto interventricolare più vicina all’apice del cuore rispetto alla valvola atrioventricolare sinistra (mitrale); il ventricolo DX, la camera più vicina alla parete addominale fetale, con la banda moderatrice all’apice che spesso sembra ridurre la cavità ventricolare; l’atrio SIN, la camera più posteriore (separata dalla colonna vertebrale tramite l’aorta discendente) con all’interno l'oscillazione del septum primum (lembo valvolare del forame ovale); il ventricolo SIN; il setto interatriale ed il setto interventricolare. I difetti cardiaci più frequentemente dimostrati sono quelli che modificano maggiormente l’anatomia delle quattro camere cardiache.

Immagine

Figura 11
Piano delle quattro camere apicale. Le frecce indicano le valvole aperte in sistole. Cuore nel torace, colonna vertebrale posteriore, le vene cave superiore ed inferiore all’ingresso nell’atrio DX, valvola del forame ovale nella cavità atriale sinistra. È forse la visione più importante, considerata come una componente essenziale nell’esame di screening fetale


Immagine

Figura 12
Piano delle quattro camere laterale: l’apice cardiaco è diretto lateralmente rispetto all’addome materno. Le frecce indicano le valvole aperte in sistole.

Immagine

Figura 13
Piano delle quattro camere basale: la colonna è diretta anteriormente, la base cardiaca fronteggia l’addome materno. Le frecce indicano le valvole aperte in sistole.

Immagine

Figura 14
Piano delle quattro camere laterale: l’apice cardiaco è diretto lateralmente rispetto all’addome materno. Le frecce indicano le valvole aperte in sistole.

Dimensioni del cuore. La biometria cardiaca viene effettuata in M-mode sul piano delle quattro camere alla fine della diastole, con le valvole atrio-ventricolari chiuse. La biometria cardiaca normale non consente di escludere eventuali malformazioni.

Immagine

Figura 15
Derivazione M-mode dei movimenti degli atri.
Il cursore attraversa l’atrio sinistro a livello del forame ovale e quindi l’atrio destro. Le frecce gialle indicano i movimenti complessi della valvola del forame ovale che si apre nell’atrio SIN. Le frecce bianche mostrano i movimenti degli atri durante la contrazione atriale. Gli atri presentano diametri identici.

Immagine

Figura 16
L’integrità dei setti viene controllata in maniera ottimale nella visione laterale con un’incidenza verticale del fascio ultrasonoro.
Derivazione M-mode dei movimenti del ventricolo DX, del setto interventricolare e del ventricolo SIN perpendicolarmente per la misurazione della loro parete.

Immagine

Figura 17
1) epicardio della parete ventricolare SIN;
2) endocardio della parete ventricolare SIN;
3) endocardio della parete del setto SIN;
4) endocardio della parete DX;
5) endocardio della parete ventricolare DX;
6) epicardio della parete ventricolare DX.

Immagine

Figura 18
Scansione quattro camere apicale; valvola tricuspide.

Immagine

Figura 19
All’M-mode è possibile evidenziare le contrazioni sia atriali che ventricolari confermando una normale conduzione atrio-ventricolare.

Immagine

Figura 20
Il sangue giunge nel ventricolo DX dopo aver superato la valvola tricuspide. Il campionamento della valvola tricuspide viene effettuato in posizione immediatamente distale ad essa. Il riempimento ventricolare si realizza mediante una fase passiva che si osserva dopo l’apertura delle valvole atrioventricolari nella prima parte della diastole e mediante una fase attiva, dovuta alla contrazione atriale che ha luogo nella telediastole. Per questo motivo, sia il profilo della valvola tricuspide, sia il profilo della mitrale è caratterizzato da una forma a due picchi: la perfusione diastolica precoce (onda E più piccola) e la perfusione telediastolica dovuta alla contrazione atriale (onda A). Il quoziente E/A è inferiore in entrambe le valvole atrio-ventricolari.

Dal ventricolo destro, il sangue si continua nell’arteria polmonare.

Immagine

Figura 21
Asse lungo ventricolare; cono di efflusso dell’arteria polmonare.

Immagine

Figura 22
Asse corto di destra. Per asse corto di destra si intende una sezione obliqua del torace fetale nella quale sono visualizzate contemporaneamente la connessione atrio DX-ventricolo DX e quella ventricolo SIN-aorta.

Immagine

Figura 23
Dal ventricolo destro, il sangue continua nell’arteria polmonare e prosegue in piccola parte nel circolo polmonare ed in gran parte, attraverso il dotto di Botallo, nell’aorta discendente. Il flusso dell’arteria polmonare, come quello dell’aorta toracica, mostra rapidissime curve di accelerazione e decelerazione. La parte iniziale della decelerazione dell’arteria polmonare è meno acuta di quella dell’aorta toracica.
Il sangue che dall’atrio destro giunge all’atrio sinistro attraverso il forame ovale, prosegue nel ventricolo sinistro dopo aver superato la valvola mitrale.

Immagine

Figura 24
Campionamento in posizione immediatamente distale rispetto alla valvola mitrale. Sia il profilo della valvola tricuspide, sia il profilo della mitrale è caratterizzato da una forma a due picchi: onda A ed onda E.

Immagine

Figura 25
All’M-mode è possibile evidenziare le contrazioni sia atriali che ventricolari confermando una normale conduzione atrio-ventricolare.

Immagine

Figura 26
Durante la diastole, con il Doppler colore si evidenzia il riempimento ventricolare a flusso laminare attraverso gli orifizi atrioventricolari.

Tratto di afflusso ed efflusso ventricolare SIN.

Immagine

Figura 27
Emergenza dell’aorta dal ventricolo SIN; normale continuità settoaortica.

Immagine

Figura 28
Flusso dell’aorta. Il flusso dell’aorta, come quello dell’arteria polmonare, mostra rapidissime curve di accelerazione e decelerazione.

Immagine

Figura 29
Sezione trasversale e tangenziale della regione dei grossi vasi: si visualizzano il tronco polmonare, l’aorta ed il dotto arterioso di Botallo che li unisce.

Immagine

Figura 30
Scansione trasversa del dotto arterioso. Normale flusso anterogrado sia in aorta che in polmonare; si conferma la direzione destro-sinistra dello shunt a livello del dotto arterioso.

Immagine

Figura 31
Sezione trasversa del dotto arterioso: fisiologica accelerazione di flusso a livello del dotto di Botallo con fenomeno dell’aliasing (colore verde).

Immagine

Figura 32
Sezione longitudinale dorsale color Doppler per la visualizzazione dell’arco aortico. Dotto di Botallo con aliasing.

Immagine

Figura 33
Sezione longitudinale ventrale 3D dell’arco aortico. Aorta ascendente e discendente. Si evidenziano anche i tronchi sovraortici (frecce): tronco brachiocefalico, arteria carotide comune SIN e succlavia SIN.

Immagine

Figura 34
Sezione coronale 3D dell’arco aortico.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D immagini selezionate. 3d ultrasound images

Messaggioda eco_admin » 03 dic 2010

3.5.2011


Calcolosi della colecisti; esempi 3D

Gallstones with ultrasound.


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine


Immagine

Un calcolo nella colecisti.


Immagine

Tre calcoli nella colecisti


Immagine

Otto calcoli nella colecisti. Ahi ahi!
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D immagini selezionate. 3d ultrasound images

Messaggioda eco_admin » 28 gen 2011

Arti inferiori a ventuno settimane. Esempi di ecografia 3D


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Messaggioda eco_admin » 21 mag 2012

21.5.2012

Immagine

Quattordici settimane


Informazioni dalla Nuova Zelanda

The New Zealand Herald— Observer


THE NEW GENERATION (di politici)


They argue for a new political settlement across Europe and for the first time their views are getting a hearing. The leaders of Europe’s new anti-austerity movement have an accessible, ‘‘everyday’’ style. They reject not just the failed narrative that fiscal austerity leads to growth. They reject a wider political culture seen as technocratic and elitist, divorced from the lives of ordinary voters.

Alexis Tsipras Greece

The extraordinary ascent in the earthquake election two weeks ago of Alexis Tsipras’ radical left coalition party has lifted the self-assured 1990s protest leader from relative obscurity. Syriza, fighting on an anti-austerity platform, could be the biggest bloc when Greeks vote again on June 17.

Najat Vallaud-belkacem France

At 34, the minister for women’s rights is one of the youngest in Francois Hollande’s Administration. She advised Segolene Royal, the party’s presidential candidate in 2007.

Irene Lozano Spain

In November, the 40-year-old journalist won a seat for the centrist Unity, Progress and Democracy party. An Occupy movement sympathiser, she blames the kowtowing of the left and right for their rapid rise.

Alberto Garzon Spain

At 26, the Occupy member is the youngest deputy in Spain’s parliament, winning a seat in the communist-led United Left coalition in November. Last year the media used the young university economist to explain the movement’s economic message.

Helle Thorning-schmidt Denmark

Denmark’s first female PM ended a decade of conservative rule last year when the Social Democrats formed a Government. Her husband is the son of British Labourite Neil Kinnock.

Hannelore Kraft Germany

She became North-rhine Westphalia’s first female president in 2010, forming a Social Democrat-greens coalition. Described as down to earth, she won again as Angela Merkel’s CDU suffered a backlash in state elections last week.

Beppe Grillo Italy

A comedian has used his blog following to draw 200,000 votes in local elections on an anti-corruption, antieuro platform. He staged a ‘‘Go F*** Yourself’’ protest day in 2007.

Arnaud Montebourg France

The 49-year-old ex-lawyer is one of the most left-wing of the new Government, advocating "deglobalisation", no tax havens and a modern French state.

Leoluca Orlando Italy

Palermo may take a strong antiausterity stand this weekend by electing him mayor. The 64-year-old anti-mafia veteran is a fierce critic of Mario Monti’s tax rises and cuts.

Fleur Pellerin France

One of four young women in the new Government, she was appointed junior minister responsible for small and medium businesses, innovation and the IT economy.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Messaggioda eco_admin » 22 mag 2012

22.5.2012

Immagine

Venti settimane.

Fonte: Kingston Whig-Standard, lievemente modificato.

Informazioni dal Canada


Comic Grillo shakes up politics with shock win Traduzione Sabrina

Italy’s political parties had hoped Beppe Grillo would fade away, but the comic who rails against their corruption and ineptitude and says Italy should default on its debt and quit the euro is going from strength to strength.
In local elections on Monday, Grillo’s Five-star Movement shook Italian politics by winning control of the northern city of Parma and several smaller towns, capitalising on voter discontent with economic stagnation and austerity.
Increasingly popular at a time when support for mainstream parties is slipping, the protest movement - Grillo insists it is not a “party” - campaigns to clean up politics and business, promote clean energy and dismantle monopolies and privileges.
It has a mastery of the Internet and social media that is light years in advance of any of the traditional parties.
Polls say the movement has become Italy’s third largest political force and its growing impact echoes the success of outsiders elsewhere in Europe, as the economic crisis has eaten away at the credibility of old-style party systems.
In prosperous Parma, famous for its ham and cheese, the movement’s candidate Federico Pizzarotti exceeded all expectations by coming from behind in a run-off ballot to take around 60 percent of the vote against his centre-left rival.
In typically aggressive style Grillo, 63, said Parma was the “Stalingrad” of the parties, a reference to a decisive defeat for Hitler in World War Two, and warned that their definitive “Berlin” would come at next year’s national vote.
With his mane of unruly white hair and beard, Grillo lays into leftand right-leaning parties alike, as well as the technocrat government of Mario Monti. He has dubbed the understated Monti “Rigor Montis”, and says he represents the interests of banks rather than citizens.
He made his name as a stand-up comedian in the northern city of Genoa, but is now far better known for his vitriolic attacks against the ruling classes, usually delivered in a frenzied, hoarse voice before thousands of followers in Italy’s piazzas.
Grillo himself does not run for office, having been convicted for manslaughter after three passengers died when the jeep he was driving skidded off the road in 1981.
He never appears on political talk shows and also bans his movement’s candidates from doing so, to avoid them being associated with the “zombies” representing traditional parties.
The average age of the four mayors elected by the Five-star Movement on Monday was 31, in contrast to the gerontocratic world of Italian politics.
According to Grillo, Pizzarotti’s victory in Parma was achieved with a campaign budget of just 6,000 euros.
Having tried in vain to dismiss him as an “anti-political” demagogue, mainstream politicians have recently begun to acknowledge him as a legitimate rival and even to claim affinity with his movement’s goals.



Il comico Grillo scuote la politica con una vittoria shock

I partiti politici italiani avevano sperato nel dissolvimento di Beppe Grillo, ma il comico che si scaglia contro la loro corruzione e incapacità e sostiene il default e l’uscita dall’euro si rafforza sempre di più.
Nelle elezioni amministrative di lunedì il Movimento 5 stelle di Grillo ha scosso la politica italiana vincendo a Parma ed in altri centri più piccoli, facendo tesoro dell’insoddisfazione degli elettori per la crisi economica e l’austerità.
Sempre più popolare in un momento in cui I partiti principali sono in caduta libera, il movimento di protesta – Grillo ribadisce che non si tratta di un partito – lotta per risanare la politica e il mondo degli affari, promuovere l’energia pulita smantellando monopoli e privilegi.
Ha un impatto su internet anni luce distante da quello dei partiti tradizionali.
I sondaggi dicono che il movimento è diventato la terza forza politica e la sua crescita echeggia il successo di altri outsider in Europa, in quanto la crisi economica ha eroso la credibilità del sistema partitico vecchio stile.
Nella benestante Parma, famosa per il formaggio e il prosciutto, il candidato del movimento Federico Pizzarotti ha superato ogni aspettativa con il 60% dei consensi contro il rivale di centro-sinistra.
Con il suo tipico stile aggressivo Grillo, 63 anni, ha detto che Parma è stata la “Stalingrado” dei partiti, un riferimento alla sconfitta decisiva di Hitler nella seconda Guerra Mondiale, avvertendo che la loro definitiva “Berlino” sarebbe arrivata l’anno prossimo con le elezioni politiche.
Con la sua incolta criniera e barba bianca Grillo critica allo stesso modo sia la destra che la sinistra oltre al governo Monti, reo di rappresentare gli interessi delle banche piuttosto che quelli dei cittadini.
Divenuto famoso come comico ora è meglio conosciuto per i suoi feroci attacchi alle classi dominanti, di solito scagliati con voce alterata davanti a migliaia di seguaci nelle piazze d’Italia.
Grillo stesso non si candida, non appare nei talk show e impedisce a candidati del suo movimento di fare altrettanto al fine di evitare di essere agli “zombie” dei partiti tradizionali.
L’età media dei quattro sindaci eletti del Movimento 5 stelle è 31 anni, in contrasto con la venerabile età media del mondo della politica
Secondo Grillo, la vittoria di Pizzarotti a Parma è stata conseguita con una spesa per la campagna elettorale di soli 6.000 euro.
Avendo cercato inutilmente di liquidarlo come un demagogo antipolitico, i principali politici recentemente hanno iniziato a riconoscergli il ruolo di legittimo rivale, giungendo a rivendicare affinità con gli obiettivi perseguiti dal suo movimento.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Messaggioda eco_admin » 28 mag 2012

28.5.2012
Attualità

Immagine

Diciotto settimane. Colonna vertebrale

Fonte: Star Tribune, lievemente modificato.

Informazioni dagli Stati Uniti d'America


VATILEAKS FILES

The scandal that the Italian media has called Vatileaks is perhaps the greatest breach in centuries in the wall of secrecy that surrounds the Vatican. Documents include:

A SECRET PLOT A Sicilian cardinal, writing in German to be stealthy, said he had heard in China about a bizarre plot to kill the pope.

SEEKING HIS EAR

• Bruno Vespa, Italy’s most well-known TV host, sent $12,500 to the pope’s private secretary last Christmas,“a small sum at the disposal of the pope’s charity,” and asked when he could have a private audience.

• The director of Italy’s Intesa San Paolo bank, Giovanni Bazoli, sent a $32,000 check.

• Letters from Jesuits to officials in the government of former Prime Minister Silvio Berlusconi to Mercedes-benz directors responsible for maintaining the popemobile seek favors, recommendations and, most of all, the pope’s ear.

A DISAPPEARANCE

• Documents in which Vatican officials discuss one of the great unsolved mysteries in Italy, the 1983 disappearance of Emanuela Orlandi, 15, the daughter of a Vatican employee, led to the reopening of a criminal investigation.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Messaggioda eco_admin » 31 mag 2012

1.6.2012
Attualità

Immagine

Undici settimane

Fonte: South China Morning Post, lievemente modificato.

Informazioni Hong Kong

Seismic forces placing Italy in peril

After second quake in nine days, scientists reveal why nation is prone to disaster
Two killer earthquakes that struck northeastern Italy in nine days have shed light on the brutal but complex seismic forces that grip the Italian peninsula, scientists say.
The country is riddled with seismic faults, but the area where this month’s quakes occurred had long been considered to be at low risk.
Brian Baptie, a seismologist with the British Geological Survey, said the worst earthquakes in Italy usually occurred in the south of the country, which lies close to where one of earth’s tectonic plates is sliding under another.
Further north, earthquakes may be triggered by collisions in the south or by complex faults running through the Apennines, the mountainous “spine” of Italy, he explained.
“Southern Italy sits at a plate boundary. The boundary between the African plate and the Eurasian plate runs through the Mediterranean Sea just south of Italy,” he said.
“The African plate is being subducted under the European plate, so that’s why you get volcanoes like Etna and Vesuvius in southern Italy and why you get bigger earthquakes down there.
“Further north, earthquakes are still caused by that collision, but there are also more complicated things going on as well.
“You’ve got the Apennine mountains running down the north- south axis of Italy– there are fault systems that run all the way through those mountains and they generate earthquake activity as well.”
The big mischief- maker in northern Italy – and also in the western Balkans – is Adria, a microplate that covers the Adriatic Sea and is also sliding beneath the European plate. On its website, the US Geological Survey said Adria “greatly complicated” seismic activity in northern Italy, contributing to a compression of the northern end of the Apennine chain.
At least 16 people were killed on Tuesday by tremors measuring up to 5.8 magnitude that struck a region east of the city of Palma.
The earthquake was felt throughout northern Italy, and buildings were evacuated in the major population centres of Genoa and Pisa.
On May 20, a 6.0 magnitude quake in the same region killed six people and reduced homes and historic buildings to rubble. It has been followed by hundreds of tremors.
Baptie said it was “entirely possible” that the May 20 earthquake set off Tuesday’s event.
“We know that when there are large earthquakes, stress is transferred to other fault systems and that in turn can trigger an earthquake on that fault as well.” he said.
In May 2009, a 6.3 magnitude quake devastated the city of L’Aquila in centralItaly, killing 300 people.
“These kinds of earthquakes fall into the seismic history of our country,” said Giulio Selvaggi, director of Italy’s national earthquake centre.
“It’s not a surprise. Just look at our historic catalogue and you’ll see that we’re in conditions that are not exceptional.”
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Re: Ecografia 3D. 3D ultrasound images. Echo 3D. 3D Echo.

Messaggioda eco_admin » 16 giu 2012

Aggiornamento 16.6.2012


Immagine

Ventidue settimane.


Immagine

Ventitre settimane.


Immagine

Ventitre settimane.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006


Torna a Argomenti di ecografia

cron