Spazio alla poesia. L'erba. Carl Sandburg. (Sabrina)

Spazio alla poesia. L'erba. Carl Sandburg. (Sabrina)

Messaggioda eco_admin » 14 giu 2011

Spazio dedicato alla poesia sia per testi di autori famosi, segnalati dagli utenti, sia per "creazioni" di poeti sconosciuti e/o emergenti tra gli iscritti; clicca qui


L'erba (Carl Sandburg)

Alti ammucchiati i cadaveri ad Austerlitz, a Waterloo,
metteteli nelle fosse e lasciatemi al lavoro.
Io sono l'erba; io copro tutto.
Ed alti ammonticchiateli a Gettysburg,
alti ammonticchiateli a Yepres, a Verdun.
Metteteli nelle fosse e lasciatemi al lavoro.
Due anni, dieci anni: i viaggiatori chiederanno al capotreno
Che luogo è questo?
Dove siamo, ora?


Io sono l'erba.
Lasciatemi al lavoro.
eco_admin
Site Admin
 
Messaggi: 549
Iscritto il: 07 feb 2006

Torna a Archivio

cron